Il blog? Roba da vecchi

Sempre meno teenager e giovani americani dedicano tempo e impegno al blogging. Lo rivela uno studio di Pew Internet and American Life Project, intitolato “Social Media and Young Adults“, secondo cui solo il 14 per cento dei teenager statunitensi ha ammesso di aver “bloggato” nel 2009, contro il 28 per cento del 2006. Allo stesso modo, la percentuale di giovanissimi che lasciano commenti sui blog è scesa dal 76 per cento di tre anni fa all’attuale 54 per cento, mentre netta è anche la diminuzione dei blogger tra i giovani di età compresa tra 19 e 29 anni, scesa dal 24 per cento del 2007 al 15 per cento del 2009.

Nel rapporto si legge:

Two Pew Internet Project surveys of teens and adults reveal a decline in blogging among teens and young adults and a modest rise among adults 30 and older. Even as blogging declines among those under 30, wireless connectivity continues to rise in this age group, as does social network use.

Secondo gli autori del report, il calo di popolarità dei blog tra i teenager e giovani adulti dipenderebbe anche dal fatto che essi preferiscono aggiornare via cellulare il proprio status sui social network, piuttosto che accendere un computer ed elaborare contenuti più lunghi e complessi come un post.

Sarrebbe insomma il successo del cosiddetto Real-time web, della Rete in cui tutto accade e viene fruito in tempo reale, in mobilità, ad allontare i più giovani dai blog e, a ben guardare, da quell’importante esercizio di approfondimento e riflessione che solitamemte la scrittura di un post dovrebbe indurre nel suo autore.

Esercizio che, si legge sempre nello studio di Pew, resta invece caro agli utenti Internet americani di età superiore ai 30 anni, tra cui il numero di blogger si mantiene sostanzialmente stabile da cinque anni a questa parte.

Infine un’informazione inaspettata: contrariamente a quanto si potrebbe immaginare, i teenager non amano particolarmente Twitter, che invece risulta molto usato dagli utenti Internet di età compresa tra 19 e 29 anni.

“Teens ages 12-17 do not use Twitter in large numbers, though high school-aged girls show the greatest enthusiasm for the application”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...