Una Seconda Vita anche per Dell

L’interesse crescente che le grandi e piccole aziende mostrano per i mondi virtuali come Second Life, così come per la blogosfera, è interessante e preoccupante allo stesso tempo. Se da un lato, infatti, qualcosa sembra muoversi nel decrepito mondo dell’imprenditoria internazionale, scosso da quel terremoto noto col nome di Social Networking, dall’altro resta nell’osservatore più attento il seguente, inquietante interrogativo: “Ma questa genete avrà capito davvero con cosa ha a che fare?”

Così, sebbene apprezzi l’iniziativa di corporate blogging del colosso Dell, mi sento invece molto meno indulgente nel giudicare il recente sbarco dell’azienda americana in Secondo Life. TechCrunch rivela infatti che Dell ha tenuto oggi una conferenza stampa per annunciare che d’ora in poi sarà stabilmente presente nel mondo di Linden Lab, ma precisa anche che l’evento era riservato a pochi e selezionatissimi giornalisti. Mondo nuovo, vecchi vizi. Dunque mi chiedo: perchè Dell, invece di buttarsi nella realtà virtuale più “trendy” del momento, non si concentra sulla qualità del prodotto e del customer care service?

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...