Steve Jobs chiama, la rete risponde. In massa

Se il fondatore di Apple e l’artefice del suo salvataggio in extremis, l’uomo grazie al quale scaricare mp3 legalmente dalla rete è ormai un’abitudine per milioni di persone, prende la parola e parla di Digital Right Management, il fatto costituisce già di per sè un evento. Se poi lo fa per dire che, in sostanza, abolirebbe volentieri i DRM qualora le major glielo consentissero, forse siamo addirittura di fronte ad un momento storico. Cosa dice nel dettaglio il CEO Apple potete scoprirlo leggendo direttamente la sua lettera aperta o, nel caso vi faccia comodo, questa summary di Punto-Informatico. Dal canto mio faccio semplicemente notare quale pletora di reazioni abbia determinato l’intervento di Jobs in poco più di 24 ore dalla sua pubblicazione sul sito ufficiale dell’azienda. Il numero di risposte suscitato dal vecchio mago della comunicazione ha dell’incredibile.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...