Hopes&Cures, il blog della Biotechnology Industry Organization

hopes&cures blog della BIO

L’americana Biotechnology Industry Organization (Bio) ha inaugurato da pochissimo il blog Hopes&Cures. Per spiegarne con chiarezza la mission, è necessaria una breve premessa: negli Stati Uniti esiste un programma chiamato “Small Business Innovation Research” (SBIR) che finanzia le piccole imprese impegnate in attività di ricerca e dal quale una recente modifica ha escluso molte aziende. Per intenderci, sono rimaste fuori tutte quelle che devono oltre il 51 per cento dei propri fondi al venture capital.

Secondo la BIO, tale provvedimento stronca di fatto una lunga serie di ricerche mediche in corso presso tanti piccoli ma qualificati laboratori di ricerca, rallentando il progresso medico e, in ultima analisi, danneggiando gli stessi pazienti in attesa di cure.

Ecco il perché del blog, creato dalla BIO per sensibilizzare l’opinione pubblica, stimolare il dibattitto, confrontarsi con gli stakeholder e, soprattutto, per indurre il Governo a riaprire lo SBIR ai molti esclusi.

Detto tra noi, il blog in questione non il massimo né per grafica né per qualità e quantità di strumenti collaborativi resi disponibili. Il fatto stesso di essere residente su una piattaforma gratuita multiblog come WordPress.com non giova particolarmente all’immagine dell’iniziativa. I contenuti invece, sono ancora pochi per poter giudicare in modo attendibile l’efficacia del piano editoriale rispetto allo scopo primario del blog.

Riassumendo: buona l’idea, ma ci sono ampi margini di miglioramento.

Per saperne di più:
Hopes&Cures blog
BIO

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...