Pr blogging per uscire dalla crisi aziendale

Con un pezzo mirabile, Wayne Hurlber spiega dalle pagine di webpronews.com quanto inutile e dannoso sia affrontare una crisi aziendale cercando di nascondere la testa sotto la sabbia. In verità, impedire che media, stakeholder e pubblico sappiano dei vostri guai è semplicemente impossibile. Dunque Cosa fare? Quando la tempesta imperversa sulle vostre teste “è il momento di postare sul vostro business blog ed attivare il ‘full scale public relations mode”. Inutile scappare e non parlare con nessuno. Sebbene evitare i problemi e l’interesse della stampa sia un desiderio comprensibile, non dire nulla è anzi la cosa più sbagliata da fare. Mettetevi alla tastiera e iniziate a bloggare: raccontate la vostra versione della storia più apertamente e onestamente possibile. Instaurate un clima di fiducia e rispetto reciproci con la vostra comunità di riferimento […]. L’apertura e la trasparenza del blog, combinate con la vostra volontà di discutere i problemi, miglioreranno la reputazione della vostra azienda […]. E quando la crisi sarà passata, la vostra sincerità e le vostre ‘open lines of communication’ forniranno solide fondamenta per un recupero”.

Parole con cui vivere.

Advertisements

6 pensieri su “Pr blogging per uscire dalla crisi aziendale

  1. mktg4nerds

    interessante e stimolante…anche se per certi aspetti un po’ semplicistico.

    It’s time to post to your business blog and enter full scale public relations mode….

    …Establish a climate of mutual trust and respect with everyone involved.

    se un’azienda è sempre stata in “low scale PR mode” o comunque incapace di comunicare è difficile che proprio in un momento di crisi riesca a cambiare così radicalmente.
    forse rischierebbe di comunicare in modo maldestro.

    If an alternative supplier is needed for time sensitive customers, be sure to recommend a few competitors.

    … 🙂

    Rispondi
  2. mktg4nerds

    interessante e stimolante…anche se per certi aspetti un po’ semplicistico.

    It’s time to post to your business blog and enter full scale public relations mode….

    …Establish a climate of mutual trust and respect with everyone involved.

    se un’azienda è sempre stata in “low scale PR mode” o comunque incapace di comunicare è difficile che proprio in un momento di crisi riesca a cambiare così radicalmente.
    forse rischierebbe di comunicare in modo maldestro.

    If an alternative supplier is needed for time sensitive customers, be sure to recommend a few competitors.

    … 🙂

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...