Con Netwo a colloquio con Dada

Venerdì scorso ero a Firenze, invitato dal gruppo Netwo ad un’incontro con i soci fondatori di Dada, Paolo Barberis in testa. Durante le oltre sei ore del meeting si è parlato di web 2.0, social networking, convergenza tra internet e mobile, revenue sharing, strategie commerciali su scala nazionale e internazionale. Barberis ha raccontato brevemente l’avventura di Dada, focalizzando poi l’attenzione sul presente e su iniziative come Friend$, il cui modello di business, frutto di un accordo specifico con Google, potrebbe presto essere “trasferibile” ad altre iniziative di social networking esterne a Dada. Altro elemento emerso dall’incontro è l’interesse con cui l’azienda di Barberis e soci guarda alle start-up 2.0 italiane, sempre a caccia di idee, tecnologie e risorse umane che consentano a Dada di mantenere la notevole crescita sostenuta fino ad oggi. Quest’ultima è quantificabile con pochi numeri significativi: 520 dipendenti (300 solo in Italia), presenza in 15 paesi (tra cui Stati Uniti, Brasile, Spagna e Cina), oltre 110 milioni di euro di revenue, il 50 per cento dei quali proviene da attività all’estero. L’incontro mi ha anche dato il destro per indagare l’eventuale esistenza di blog aziendali fuori e dentro la intranet aziendale di Dada e quello che ho scoperto sarà presto oggetto di un altro post su Blogs4biz. Stay Tuned.

Per saperne di più:

– Infoservi: “Nuovo incontro Netwo: Il 2.0 italiano ospite da Dada

(foto Alberto D’Ottavi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...