Web2.0 expo, Schwartz “consacra” il corporate blogging

jonathan schwartz parla di corporate blogging con tim o'reilly al web2.0 expo di san francisco

Scorrendo la stampa online straniera ho scovato un articolo pubblicato sul News Blog di Cnet in cui si cita Jonathan Schwartz, CEO di Sun Microsystems e celebre blogger, attribuendogli la seguente affermazione: “Presto la stessa parola ‘blogging’ diventerà anacronistica”.

La frase esce durante una chiacchiera con Tim O’Reilly fatta durante il web 2.0 expo di San Francisco, ed induce l’incauto autore del post, Stephen Shankland, a titolare: “Un blogger d’eccezione preconizza la fine del blogging”.

Sono solo balle.

Certo è una frase ad effetto, specie se messa in bocca a uno che tre anni fa diceva convinto “No blog, no leader!“. Peccato però che poi sia lo stesso Jonathan a spiegare che ritiene anacronistica la parola blogging perchè preferisce dire: “Io comunico”.

Mistero svelato, dunque: il CEO Sun non dà per spacciato il blogging ma, al contrario, lo ritiene talmente scontato, elemento irrinunciabile nella comunicazione moderna, che presto i concetti “fare blogging” e “comunicare” saranno perfettamente integrati l’uno con l’altro, rendendo di fatto superflua la parola “blogging”.

Prima essere Ceo di un’azienda – spiega Schwartz – significava essere una specie di celebrità che gira il mondo per incontrare capi stato lasciando alla stampa il compito di fornire “copertura” degli eventi. “Poi però internet è venuta tra noi e ci ha dato la possibilità di raggiungere l’intero pianeta”, di comunicare in modo autentico e diretto con il proprio market place, con i propri dipendenti.

Un’evoluzione del modo di gestire i rapporti con il mondo interno ed esterno all’azienda inarrestabile e anzi da abbracciare pienamente, secondo il Ceo di Sun. Un modo di rapportarsi con gli stakeholder che deve diventare talmente naturale, spontaneo e scontato da non richiedere più neanche un termine specifico.

Insomma, dopo aver riascoltato le vive parole di Schwartz sono certo di poter dire che egli non parlava affatto della fine del corporate blogging, ma anzi della sua definitiva consacrazione come irrinunciabile strumento di comunicazione aziendale.

Per saperne di più:
– Cnet BlogNews: “Jonathan Schwartz: A top blogger sees end to blogging
– Guarda il video dell’intervista di Schwartz con Tim O’Reilly

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...