iPhone, Cisco ed Apple trovano un’accordo

Prima Apple ha presentato al mondo il suo nuovo, seducente telefono-iPod. Poi Cisco ha fatto la sua mossa, denunciando la casa di Cupertino per aver violato i suoi diritti sul marchio iPhone. Dopo qualche schermaglia in tribunale, subito è emersa la comune intenzione di accordarsi per lo sfruttamento comune del brand registrato da Cisco nel 1996. Infine, l’happy end: l’agreement c’è e prevede, oltre la libertà per entrambe le aziende di usare “the “iPhone” trademark on their products throughout the world”, anche l’esplorazione di “opportunities for interoperability in the areas of security, and consumer and enterprise communications”. Tradotto in termini operativi: l’Apple iPhone sarà regolarmente nei negozi a partire dal prossimo giugno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...