Presenzialismi targati Second Life

Diciamo che non sono entusiasta di questa corsa a Second Life che coinvolge personaggi ed entità di ogni genere, recentemente anche e sopratutto istituzionali, persino italiane. Volevo spiegare perchè, ma Suzukimaruti lo ha fatto prima di me e così bene da meritare una citazione e un link:

“Giuro che fatico a capire cosa serva una sede della Regione Toscana in Second Life. Il timore è che non serva ad una sana mazza: si fa vetrina, ci si va sopra, si comunica al mondo che si è “moderni” e ci si gode lo spettacolo. L’impressione che ci cavo è che attualmente “esserci su Second Life” di fatto è un fine e non un mezzo per fare qualcosa di più”.

via

Annunci

6 pensieri su “Presenzialismi targati Second Life

  1. Giorgio

    Credo che sia un’ottima iniziativa! I vostri commenti da sfigati sembrano quelli degli “apocalittici” che a metà anni ’90 demonizzavano il web… Lo stesso web dove ora sguazzate allegramentente….

    Rispondi
  2. Giorgio

    Credo che sia un’ottima iniziativa! I vostri commenti da sfigati sembrano quelli degli “apocalittici” che a metà anni ’90 demonizzavano il web… Lo stesso web dove ora sguazzate allegramentente….

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...