BootB, il crowdsourcing della creatività pubblicitaria premia un russo

La premessa: Negli ultimi tempi ho iniziato a studiare con maggiore attenzione il “crowdsourcing“. Dati un’idea, un progetto o un problema, le rete consente al committente di turno di chiedere aiuto ad un ampio pubblico di esperti, tecnici e problem solver. Non ci sono confini territoriali: qualcuno da qualche parte, ha la soluzione al vostro problema. Tutto sta a trovarlo.

La notizia: nel caso specifico, il committente è la multinazionale Auchan che, a caccia di un’idea per la prossima campagna da realizzare in Italia, si è affidata all’online marketplace di creatività pubblicitaria BootB (Brands Out of the Box). Il risultato è notevole: in soli 8 giorni, il committente ha ricevuto 38 progetti firmati da autori provenienti da 18 paesi. Tra loro l’ha spuntata Alexey Smirnov, creativo russo che intascherà 19.800 dollari di “posta in palio”, il dieci per cento della quale andrà ai gestori dell’online marketplace come riconoscimento per il loro ruolo di intermediazione. Quello di Smirnov è anche il primo progetto mai assgenato tramite BootB. (via)

La segnalazione: domani su NOVA, inserto de ilSole24ore, ci sarà anche un mio articolo dove si citano altri tre casi di crowsourcing, uno dei quali relativo al settore delle costruzioni edili. Update: lo trovate a pagina 15, “Free lance globali”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...