Toshiba si arrende, pensione anticipata per l’hd-dvd

“Annunci trionfali a parte, per Sony resta concreto il pericolo di un nuovo ‘Betamax effect’: l’azienda giapponese potrebbe infatti pagare caro il tentativo di imporre sul mercato la sua tecnologia dvd ad alta definizione nota come blue Blue-Ray, in competizione diretta con l’HD DVD sviluppato da Toshiba&co, adottata da Microsoft e già sul mercato. Il rischio che i dvd Blue-Ray facciano la fine del Sony Betamax appare infatti piuttosto concreto.”

Così scrivevo nel post “PS3, la sfida targata Sony“, datato del 9 maggio 2006. E mi sbagliavo, come al tempo si sbagliavano la maggior parte degli analisti di settore che, valutando i numerosi problemi incontrati da Sony durante lo sviluppo della PS3, davano l’azienda giapponese e il suo blu-ray per spacciati.

Errore: alla fine della fiera, e contro ogni pronostico, ad uscirne con le ossa rotte è proprio Toshiba.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...