DiggitSport, editoria sportiva partecipata

Un altro clone di Digg si affaccia sul panorama italiano: si chiama DiggitSport e, come dice il nome stesso, sarà il primo sito di editoria partecipata interamente dedicato allo sport.

La grafica è ben studiata e l’aspetto d’insieme è gradevole. Non ho ancora avuto modo di testare le funzionalità ma, a un primo colpo d’occhio, i contenuti sembrano essere bene organizzati e ben fruibili.

Dietro il progetto c’è lo zampino del buon Guido Arata, il quale mi scrive per sottolineare un’interessante “feature” del servizio: il sito darà grande risalto alle informazioni sportive locali grazie al fatto che ogni regione avrà anch’essa una categoria di riferimento con cui marcare le notizie.

Non mancano un meccanismo di revenue sharing affinché “gli stessi utenti possano sfruttare il servizio per guadagnare qualcosa”, così come i plug-in, gli script e le toolbar per integrare il servizio rispettivamente nel siti, nei blog e in Firefox.

Sembra esserci tutto. Non vi resta che provarlo per vedere se funziona e, con gli Europei e le Olimpiadi alle porte, le occasioni di certo non mancheranno.

DiggitSport

2 pensieri su “DiggitSport, editoria sportiva partecipata

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...