News Corp e Nbc insieme per un nuovo Youtube

C’è aria di guerra nel rutilante mondo dello “user-generated video hosting”. Da una parte, i grandi produttori di contenuti si scagliano con forza sempre maggiore contro Yotube, giudicando il sito acquisito da Google corresponsabile dei “copyright infringments” perpetrati dai suoi utenti; dall’altra c’è invece chi, come la News Corp di Rupert Murdoch e la NBC, mette insieme un’alleanza che coinvolge anche Yahoo!, Microsoft e MySpace per creare un servizio alternativo a YouTube e, soprattutto, sotto il loro diretto controllo. Il lancio è previsto per quest’estate.

Certo, direte voi, ci troviamo di fronte a dinamiche di mercato piuttosto ovvie. Eppure resta ugualmente l’amaro in bocca: l’arrivo dei grandi player e, con essi, della concorrenza selvaggia che avanza a colpi di carte bollate e di cloni della stessa pur valida idea, inevitabilmente svuota quest’ultima del proprio valore. Non so a voi, ma a me tutto questo instilla la stessa sgradevole sensazione che provo quando, di domenica, trovo due canali tv occupati dallo stesso identico programma, chiamato alternativamente “Buona Domenica” o “Domenica In”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...