Google lancia MyMaps

Il nuovo servizio targato Google si chiama MyMaps (o “Le mie mappe” in italiano) e, come suggerisce il nome stesso, consente agli utenti di condividere mappe personalizzate e arricchite dei loro commenti. In particolare è possibile:

– segnalare i propri luoghi preferiti nella mappa;
– tracciare righe e forme per evidenziare percorsi e zone;
– aggiungere descrizioni, foto e video (per gestire quest’ultimi è prevista l’integrazione con i servizi YouTube e GoogleVideo);
– pubblicare le proprie mappe sul web;
– condividere le proprie mappe con amici e familiari.

Ulteriori informazioni sono disponibili sia su Google Earth Blog (in inglese) , sia sul Blog ufficiale di Google Italia. Interessante anche la riflessione proposta da Mashable, secondo cui il nuovo servizio farà la felicità di molti utenti ma, di fatto, mette in ginocchio quelle decine di siti piccoli e grandi che, in giro per il mondo, offrivano già servizi simili proprio sfruttando le mappe di Google. Gli esempi citati sono Platial e Frappr.

Via

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...