Ubi iPhone, Leopard cessat

In molti si chiedono ormai da mesi quanto valga la partita che Apple gioca sul terreno, del tutto nuovo per l’azienda, della telefonia mobile. Che Jobs&co puntino molto sull’affascinante ibrido cellulare/iPod lo si è capito già ai tempi dell’accordo con Motorola, quando vide la luce il ROKR, cellulare simil-iPod che sembrava studiato ad arte per non pestare i piedi all’iPod originale. Ora però un nuovo indicatore dà la misura di quanto a Cupertino ci si aspetti dall’ormai prossimo debutto dell’iPhone:

Ieri “Apple ha annunciato che il rilascio del Mac OS X 10.5 Leopard è stato rimandato a fine ottobre. La ragione? iPhone: ‘we had to borrow some key software engineering and QA resources from our Mac OS X team, and as a result we will not be able to release Leopard at our Worldwide Developers Conference in early June as planned’.” (via TUAW)

Due dunque gli elementi degni di nota: il primo è che Apple non dispone di risorse umane sufficienti a sviluppare contemporaneamente entrambi i progetti. Il secondo è che, dovendo scegliere, a Cupertino hanno preferito concentrarsi sull’iPhone, con buona pace degli utenti Mac in attesa del nuovo Leopard.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...