Microsoft -Yahoo!, il gioco si fa duro

Steve Ballmer è stanco di aspettare. Due mesi e mezzo dopo l’offerta d’acquisto fatta a Yahoo!, il CEO di Microsoft torna a sedersi davanti alla macchina per scrivere e batte una nuova lettera aperta indirizzata al management di Sunnyvale.

Del tono amichevole ed entusiasta sentito nella prima missiva, complice il grande rifiuto di Yahoo!, non è rimasta traccia.

Prende il suo posto una fredda e quasi risentita analisi dei passaggi che hanno portato all’attuale stallo delle trattative, nonché un inequivocabile ultimatum:

Yahoo! ha tre settimane per accettare l’offerta di Microsoft (31 dollari per share, 44,6 miliardi di dollari in totale) e unirsi a Redmond nella battaglia per arginare il dominio incontrastato di Google. In caso contrario, Ballmer si ripropone di ottenere comunque quello che vuole aggirando il managent di Sunnivale e rivolgendosi direttamente agli azionisti.

Quel che si dice alzare il tono dello scontro.

Per chiudere un’osservazione: Ballmer ha aperto le ostilità senza tuttavia ritirare contestualmente la prima offerta già rifiutata da Yahoo!. Volendo leggere tra le righe, questo dice chiaramente quanto Redmond sia determinata a portare a casa il sospirato accordo.

Per saperne di più:
La lettera di Ballmer
– L’eccellente e spiritosa analisi di Dan Farber

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...