Archivi tag: friendfeed

Google Buzz e la privacy degli utenti

Google Buzz è tra noi. La risposta di Mountain View a servizi di successo come Twitter, Friendfeed e Facebook si è materializzata magicamente direttamente nella e-mail, anzi nella Gmail di centinaia di milioni di utenti nel mondo.

In molti hanno apprezzato o, quantomeno, appreso con curiosità la notizia e ora sono lì che esplorano il nuovo servizio, mentre si domandano se e come possa tornare loro utile. C’è invece chi, come ad esempio Dave Winer, ne ha vissuto il lancio come un’invasione armata della propria privacy e si è letteralmente infuriato. O come Nicholas Carlson, editor di Paidcontent.org, che mette in evidenza i rischi per la privacy derivanti dall’uso del nuovo servizio, che crea automaticamente liste di persone da seguire scegliendo tra gli indirizzi mail più usati e poi le rende pubbliche, rivelando di fatto al mondo con chi l’utente si scrive più spesso. Con tutte le implicazioni del caso.

Certo, gli ingegneri di Google hanno predisposto tutti gli strumenti necessari per tutelare la propria privacy, consentendo a chiunque di accedere alle impostazioni e fare le proprie scelte.

Continua a leggere

Annunci

Terremoto a Tokyo, quattro “media” a confronto

Un terremoto ha appena colpito la città di Tokyo e i suoi dintorni. Secondo Fox News, che cita la U.S. Geological Survey,

“A strong earthquake with a preliminary magnitude of 7.1 has shaken the Japanese capital of Tokyo and surrounding areas, according to the U.S. Geological Survey”.

Ecco come quattro diversi media online (due “social” e due tradizionali) riportavano la notizia alle 15:10 (ora italiana) di oggi, domenica 9 agosto.

I media sono: Twitter; Friend Feed; Fox News; Repubblica.it.

Come nella migliore tradizione della settimana enigmistica, vi invito a confrontare le immagini e individuare il particolare mancante.

Risposta: Repubblica è l’unica che non ne parla. Né nella pagina degli esteri, né tantomeno in home (qui riportata).