Lande desolate: i blog (semi)abbandonati di Accenture

Ieri scrivevo di come le aziende dovrebbero usare i loro corporate blog per guidare, consigliare e rassicurare il loro stakeholder nell’ora buia della crisi.

Nel fare una ricognizione dei principali siti statunitensi mi ero imbattuto non in uno, ma in ben undici corporate blog pubblicati dalla Accenture. Vale la pena presentarveli, numeri alla mano:

Accenture’s Blog on Accelerating High Performance Business: l’ultimo post pubblicato risale al 7 luglio, quello immediatamente prima al 31 gennaio

Technology
Accenture’s Blog for Green IT: lanciato il 2 ottobre vanta ben due post pubblicati
Accenture Blog for Internal IT: un solo post, pubblicato il 5 settembre
Accenture Oracle Solutions Blog: l’ultimo post pubblicato porta la data del 17 agosto
Ed Gottsman Blog: l’ultimo post pubblicato porta la data del 12 settembre


Communications and Hi Tech

Convergence Insights: l’ultimo post pubblicato porta la data del 10 luglio
Trivergence Blog: l’ultimo post pubblicato risale all’11 luglio

Careers
Experienced Consultants Blog: ultimo post pubblicato il 21 luglio. Quello precedente risale al 20 maggio
Consulting Analyst Video Blog: l’ultimo post pubblicato porta la data del 18 settembre. Quello immediatamente precedente è datato 26 agosto. Sono due video accompagnati da un titolo
Graduate Careers in Consulting: l’ultimo post risale al 21 luglio
Graduate Careers in Outsourcing: l’ultimo post pubblicato risale al 2 ottobre. Un buon risultato anche considerando che il blog ostenta anche una mirabolante (rispetto agli altri) media di due post al mese

Sono numeri che parlano da soli: non resta che chiedersi perchè in Accenture insistano a farsi del male tenendo online questo scandalo e perché, non contenti, abbiano aggravato la situazione scegliendo una grafica pressoché identica per ogni blog.

Se ci finisci dentro (e può accadere solo per caso o sfortuna), non capisci in quale degli undici gioielli ti trovi finchè non ne leggi il titolo.
In ogni caso basta controllare la data dell’ultimo post e, perlomeno, si ha la sicurezza di essere in un blog Accenture.

Annunci

Un pensiero su “Lande desolate: i blog (semi)abbandonati di Accenture

  1. Francesco Biacca

    ciao,
    sul mio blog parlo da tempo di accenture e ne è nata, tramite i commenti ai miei post, un’interessante visione di questa azienda e di come essa tratti i suoi dipendenti.

    Fondamentalmente, le critiche che mossi ad Accenture è che, nel rispecchiare la fama del “venditore di fumo”, il suo sito web è quanto di più antiquato si possa trovare su internet per aziende di quel livello.

    Siamo fighi, siamo i migliori, siamo i più belli … e poi? E poi hanno un sito che per usare un eufemismo “fa ridere i polli”. Diciamo che non è il web il core business di Accenture .. e si vede 🙂

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...