Il futuro di Internet è nella fruizione in mobilità

“L’Internet mobile cresce molto più velocemente di quanto non siano cresciute in passato le connessioni da rete fissa e crediamo che, entro 5 anni, il numero di utenti collegati alla Rete in mobilità con device portatili supererà le connessioni via desktop”.

Quello appena citato è solo uno dei sette temi chiave intorno ai quali ruota “The Mobile Internet Report”, una corposa ricerca appena pubblicata dalla Morgan Stanley e dalla quale si evince che il futuro della Rete – almeno secondo gli analisti della banca d’affari – è nella fruizione della Rete tramite dispositivi mobili.

Prima ancora della mole di dati fornita nel rapporto, a colpire è tuttavia la modalità adottatta nella sua distribuzione al pubblico: The Mobile Internet Report” è infatti disponibile gratuitamente alla consultazione in Rete in tre diverse edizioni, corrispondenti ad altrettante presentazioni in formato pdf rispettivamente da 92, 424 e 659 pagine.

Lo scopo dichiarato è “creare dibattito” intorno a quello che potrebbe essere “ the biggest technology trend ever” e, per riuscirvi, alla banca d’affari hanno pensato bene di aprire al mondo esterno lasciando (e anzi auspicando) che i contenuti della ricerca siano liberamente “cut / pasted / redistributed and debated / dismissed / lauded”.

Notizie sul futuro e sull’innovazionazione distribuite e condivise in modo innovativo.

Di seguito gli altri temi chiave del rapporto:

  • Material wealth creation / destruction should surpass earlier computing cycles. The mobile Internet cycle, the 5th cycle in 50 years, is just starting. Winners in each cycle often create more market capitalization than in the last. New winners emerge, some incumbents survive – or thrive – while many past winners falter.
  • Five IP-based products / services are growing / converging and providing the underpinnings for dramatic growth in mobile Internet usage – 3G adoption + social networking + video + VoIP + impressive mobile devices.
  • Apple + Facebook platforms serving to raise the bar for how users connect / communicate – their respective ramps in user and developer engagement may be unprecedented.
  • Decade-plus Internet usage / monetization ramps for mobile Internet in Japan plus desktop Internet in developed markets provide roadmaps for global ramp and monetization.
  • Massive mobile data growth is driving transitions for carriers and equipment providers.
  • Emerging markets have material potential for mobile Internet user growth. Low penetration of fixed-line telephone and already vibrant mobile value-added services mean that for many EM users and SMEs, the Internet will be mobile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...